Matrimonio alternativo - Into the wood

Una location inaspettata, una coppia innamorata… Siete pronti a scoprire un matrimonio alternativo?

Intothewood (32).jpg

Cresciamo tutte sognando un matrimonio dove tutto è elegante, aggraziato e bianco. 

Suona familiare, giusto? 


L'amore, però, spesso non è convenzionale. E non sempre semplice bianco. 
Sempre più spesso le coppie si presentano dicendo "il matrimonio tradizionale non fa per noi". Lasciatemelo dire: non c'è niente di male!

Intothewood (20).jpg

Il matrimonio dovrebbe riflettere il vostro amore, nella sua forma unica. 
Dovrebbe riflettere chi siete, e chi siete come coppia.  

Intothewood (30).jpg

Quando io e la fotografa Erika Zucchiatti abbiamo incontrato Arianna e Stefano, abbiamo subito capito di poterci divertire. Assieme a tutto il team, abbiamo scelto per questa coppia un'atmosfera più dark, una palette ispirata dalle sfumature dell'autunno e una location poco convenzionale... Una foresta.  

La luce che filtrava attraverso gli alberi, le foglie umide a terra... Arianna e Stefano hanno letteralmente stretto il loro legame essendo completamente se stessi: liberi, inaspettati e audaci. 

Intothewood (80).jpg

Arianna indossava un abito nero di Sara Gambarelli Handmade in Italy impreziosito da un morbido e scintillante coprispalle di Lauralandia.

 Arianna, la sposa alternativacon il suo abito Sara Gambarelli Handmade in Italy e bouquet Daisy Studio

Arianna, la sposa alternativacon il suo abito Sara Gambarelli Handmade in Italy e bouquet Daisy Studio

 Arianna, la sposa, con il suo abito Sara Gambarelli Handmade in Italy, coprispalle morbido Lauralandia e bouquet creato da Daisy Studio

Arianna, la sposa, con il suo abito Sara Gambarelli Handmade in Italy, coprispalle morbido Lauralandia e bouquet creato da Daisy Studio

Stefano ha indossato un completo nero ed un cilindro...con estrema disinvoltura! Entrambi hanno scelto anelli cimeli di famiglia. 

Intothewood (34).jpg
Intothewood (29).jpg
 gli sposi - matrimonio alternativo

gli sposi - matrimonio alternativo

La tavola, apparecchiata solo per due, è stata pensata per abbinarsi perfettamente alla palette: dal nero delle stoviglie, al borgogna dei tovaglioli e al verde bosco della natura... il tutto arricchito da un tocco freddo di azzurro polvere e da un tenue luccichio di ottone.

 la tavola - matrimonio alternativo

la tavola - matrimonio alternativo

 la tavola - matrimonio alternativo

la tavola - matrimonio alternativo

 la tavola - matrimonio alternativo

la tavola - matrimonio alternativo

 l'idea di fondo era quella di spingersi un po' oltre, giocando con pezzi contemporanei e vintage in maniera minimale, restando comunque eleganti e raffinati, semplicemente in maniera diversa.  

 gli sposi - matrimonio alternativo

gli sposi - matrimonio alternativo

Lo stationery di Bee In Love, è stato un inno al non convenzionale: dalla diversa apertura dell'invito, alla scelta dei colori, al concetto di fondo, più misterioso e moderno. 

 lo stationery firmato Bee in Love - matrimonio alternativo

lo stationery firmato Bee in Love - matrimonio alternativo

Intothewood (95).jpg
Intothewood (94).jpg

Per l'allestimento floreale, Daisy Studio ha scelto fiori di stagione nella loro variante più scura, combinandoli in maniera meravigliosa ma anche naturale.

 l’allestimento floreale di Daisy Studio

l’allestimento floreale di Daisy Studio

L'unico accessorio della sposa "esagerato" come da sua richiesta, è stato il bouquet: grande, opulento e ricco di dettagli inaspettati, come le piume. 

 Il bouquet di Daisy Studio

Il bouquet di Daisy Studio

Per quanto riguarda la torta, ho sfidato la Chef Eleonora Franco a reinterpretare un classico come la Foresta Nera.

 La foresta nera di Chef Eleonora Franco

La foresta nera di Chef Eleonora Franco

Sì, lo so, suona volutamente ironico... Ed è perfettamente da Arianna e Stefano. 

 gli sposi e la torta - matrimonio alternativo

gli sposi e la torta - matrimonio alternativo


CREDITS


Wedding planning & styling: Le Petit O | Photography: Erika Zucchiatti Photographer | Stationery: Bee In Love | Florals: Daisy Studio | Bridal Dress: Sara Gambarelli Handmade in Italy and Lauralandia | Make Up: Arianna Miani Laboratorio Creativo | Hairstyle: Jean Louis David | Cake: Chef Eleonora Franco